La leggenda della Strega e di Cú Chulainn

La leggenda della Strega e di Cú Chulainn. L’Irlanda è piena zeppa di leggende e tradizioni e ogni volta che si arriva in un luogo o in un sito , si ha la sensazione che aleggi qualcosa o qualcuno di misterioso e siamo rapiti da questa sensazione.

Questa leggenda è legata ad uno dei luoghi simbolo dell’Isola di smeraldo, le Cliffs of moher.

Leggenda

La leggenda narra che la strega Mal si innamorò di un guerriero leggendario, che però non ricambiava il suo amore. Ma da creatura femminile quale era non poteva accettare di essere respinta. Quindi mise in atto tutte le sue arti di donna e maga per attirare il guerriero Cú Chulainn alle Cliffs of Moher. Quel giorno il guerriero arrivato nella parte più alta delle scogliere, a sud vicino al fiume Shannon, spiccò un salto che lo porto su un’isola chiamata Diarmuid & Grainne’s Rock, ma la strega non si fece intimorire e lo seguì.

Da buon guerriero, Cú Chulainn fiutò il pericolo e decise che era troppo rischioso rimanere sull’isola insieme alla strega Mal da solo. Con un poderoso salto ritornò sulla terra ferma. La strega cercò di seguirlo nuovamente, ma nemmeno la sua magia poté niente contro il destino: il vento le fu contrario e invece che riportarla sulla terra ferma, la spinse indietro, verso il promontorio e la uccise.

Sembra che la baia abbia preso il nome di Malbay dal nome della strega e che la propaggine più meridionale del sito, denominata appunto Hag’s head (Capo della strega), prese la la forma della strega stessa. Se osservi attentamente, la scogliera in quel punto sembra assomigliare ad un profilo di donna. Una donna che è rimasta nei secoli a controllare quello spuntone di roccia, che le fu fatale. Hag's head

A me piace pensare che la strega Mal sia rimasta li, ferma nel tempo, quasi a monito per tutte quelle donne che perseguono la ricerca di un uomo a tutti i costi, nonostante lui non dimostri nessun interesse. Nulla può, neanche la magia.

Il guerriero leggendario

Ma chi è questo Cú Chulainn, di cui la strega si era innamorata?

È un guerriero, protagonista di una delle leggende più famose in Irlanda, che da ragazzino riuscì ad entrare nella scuola Macra e divenne presto uno dei più brillanti Red Branch Knights (guerrieri dell’Ulster). In un’occasione dove per futili motivi arrivò tardi ad un banchetto indetto per i guerrieri da Re Culann, si trovò a fronteggiare il temibile cane del re da solo e lo uccise. Il re era tanto felice di avere nel suo regno un guerriero possente e poderoso, quanto infelice di aver perso il suo cane. Da allora quel guerriero che in origine si chiamava Setanta, si chiamò Cú Chulainn cioè “guardiano di re Culann“.


Condividi su:

Scrivi un commento

I campi con asterisco * sono obbligatori. La tua mail non verrà pubblicata.