Carrick-a-rede Rope Bridge: a spasso sul mare d’Irlanda

Ci sono tanti luoghi in Irlanda del Nord che meritano una visita e il Carrick-a-rede Rope Bridge è uno di questi.

Affascinante, emozionante, vertiginoso e allo stesso tempo sensazionale. Sì, perché per percorrere questo ponte sospeso sul mare d’Irlanda, si passa da un paesaggio mozzafiato, scogliere a picco sul mare e si sentono le grida di vari tipi di uccelli.

Il Carrick-a-rede Rope Bridge si trova come altre attrazioni lungo la Causeway Coastal Route e come gran parte di esse, è uno dei luoghi della famosa serie televisiva il Trono di Spade. ( il ponte in sé non appare, ma la vicinissima cava di Larrybane è il sito del campo di Renly Baratheon.

Carrick-a-rede Irlanda

Il ponte Carrick-a-rede

Carrick-a-rede (in gaelico ‘Carraig-a-Rade’) significa roccia nella strada; e infatti questo meraviglioso ponte collega la terra ferma a un’isoletta (o spuntone di roccia) Carrick island appunto.

Quali sono i numeri di questo spettacolare ponte?

  • si costruiva ogni primavera dal 1755
  • ultima ricostruzione solida 2008
  • lunghezza 20 metri
  • a 30 metri di altezza
  • dal 2002 non pescano più i salmoni
  • dal 2000 è stato rivitalizzato ed ha cominciato a diventare un luogo turistico

isola Carrick -a-rede

Un tempo era utilizzato dai pescatori di salmoni perché il ponte si trovava esattamente sulla rotta di migrazione degli stessi. I pescatori dovevano ricostruirlo praticamente ogni primavera e fino agli anni 70 del XX secolo era costituito da una sola fune e poche assi di legno.

Poi è stato reso più sicuro; la attuale costruzione resiste dal 2008 e consente un attraversamento in piena sicurezza. Sempre che non ci sia un forte vento (a volte viene anche chiuso) o che non soffriate di vertigini.

Io non soffro di vertigini anche se l’altezza non mi da certo sicurezza, ma vi garantisco che l’emozione di camminare sopra il mare su queste assi un po’ traballanti (sempre un ponte di corda è!!!) e lo spettacolo che si può ammirare da sopra il ponte e dall’isola, vi ripagherà di qualsiasi sforzo.

Nelle giornate più limpide la visibilità arriva fino all’isola di Rathlin e alle coste della vicina Scozia.

Per attraversare questo ponticello sospeso non ci vuole molto coraggio, attualmente è sicuro, ci sono due corrimani e non fanno salire più di 8 persone alla volta; è controllata sia l’andata che il ritorno.

Per arrivare al ponte vi aspettata una camminata di 1 km circa che si snoda tra scogliere mozzafiato, panorami incredibili e un mare dai colori blu/verde, spesso accompagnati dal vento che ti sferza il viso.

vista dal Carrick-a-rede rope bridge

I dintorni

Il Carrick-a-rede Rope bridge si trova sulla Causeway Costal Route a poca distanza dalle Giant’s Causeway , dalla cava di Larrybane e Ballintoy e da altri luoghi spettacolari resi famosi dal Trono di Spade.

L’intera baia di Larrybane regala viste incredibili e il consiglio è, con un po’ di tempo a disposizione di concederti la camminata che da Ballintoy a Larrybane.

Io non sono molto amante delle mete turistiche, ma un passaggio sul Carrick-a-Rede Rope Bridge merita veramente la fermata.

Se poi hai la fortuna che è capitata a me la prima volta, di fare la traversata con il vento che soffiava forte, le assi che cigolavano e il mare in tempesta… ti rimarrà impresso per tutta la vita!


Condividi su:

Scrivi un commento

I campi con asterisco * sono obbligatori. La tua mail non verrà pubblicata.